Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
31 lug 2022

Le armonie di Vivaldi al San Domenico

Stasera alle 21 arriva la rassegna promossa dagli ‘Amici di don Dario’

31 lug 2022
Il direttore artistico Yuri Ciccarese
Il direttore artistico Yuri Ciccarese
Il direttore artistico Yuri Ciccarese
Il direttore artistico Yuri Ciccarese
Il direttore artistico Yuri Ciccarese
Il direttore artistico Yuri Ciccarese

Ricreare un ensemble vivaldiano. Questo è il ‘Vivaldi Project’, che la 31ª rassegna Sadurano Serenade, promossa dall’associazione Amici di don Dario, porta questa sera nella cornice dell’Arena San Domenico. Alle 21 saliranno sul palco il flauto di Yuri Ciccarese, direttore artistico della kermesse, l’oboe di Paolo Vivaldelli, il violino di Cristina Palucci, il fagotto di Vincenzo Felicioni e il cembalo di Walter D’Arcangelo.

Il concerto si presenta come una monografia dedicata ad Antonio Vivaldi e si concentra su alcune composizioni scritte proprio per ensemble cameristici a cinque (flauto, oboe, violino, fagotto e cembalo), la cui formazione che si esibirà all’Arena san Domenico è una fedele ricostruzione.

"La scelta di offrire al grande pubblico brani di Vivaldi – spiega il direttore artistico Ciccarese – è motivata dal fatto che si tratta di melodie di musica classica, che si caratterizzano per freschezza e brio, quindi di facile ascolto ed apprezzabili anche da una vasta platea, non solo di esperti".

Il concerto al San Domenico è a ingresso libero. Si richiede la prenotazione inviando una email all’indirizzo [email protected] Per informazioni sulla rassegna Sadurano Serenade è possibile chiamare il numero di telefono fisso 0543.21900 (solo la mattina), o cellulare 348.8540706.

ste. nav.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?