Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
23 mag 2022

Matteo Buscherini morto nell'incidente a Forlì. Aveva 49 anni

Il tragico schianto di fronte al parco urbano. La vittima lascia due figli: era nipote di Otello, pilota anni Settanta che perse la vita in pista

23 mag 2022
maurizio burnacci
Cronaca
featured image
Matteo Buscherini nel riquadro e la moto sulla quale viaggiava
featured image
Matteo Buscherini nel riquadro e la moto sulla quale viaggiava

Forlì, 24 maggio 2022 - Sono le 10.30 di ieri mattina quando esplode l’inferno in viale dell’Appennino, di fronte a via Pertini, la via del parco urbano: una moto si schianta frontalmente, in modo violento, contro un’auto, che immediatamente viene invasa, nella parte anteriore del vano motore, dalle fiamme; la moto invece – una Yamaha – viene sbalzata di una trentina di metri; il corpo del centauro atterra sull’asfalto e finisce quindi sul prato adiacente, sin subito inerme. I riscontri del medico legale diranno che l’uomo è morto sul colpo. La vittima un 49enne fornaio forlivese, Matteo Buscherini, che lascia due figli. Inutile ogni sforzo dei medici per salvarlo. I vigili del fuoco invece, in pochi minuti riescono a spegnere le fiamme divampate sul cofano della vettura subito dopo l’impatto. La vittima era nipote di Otello Buscherini, pilota motociclistico che negli anni Settanta disputò diversi gran premi nel campionato del mondo; morì tragicamente a 27 anni nel ’76 durante una gara nella pista al Mugello; a lui è intitolato il Polisportivo Comunale di via Orceoli. Immediatamente sul posto, ieri mattina, giungono gli agenti della polizia locale, che transennano la zona per gestire la circolazione stradale, a quell’ora particolarmente intensa (come intenso è il flusso dei curiosi, compresi coloro che si fermano ai lati della strada per filmare col telefonino la salma del centauro coperta da un lenzuolo). Tutta da chiarire la dinamica dell’accaduto. Gli agenti della Municipale ha raccolto diverse testimonianze. Dalle quali è emerso un quadro accreditato attualmente come il più presumibile: la Yamaha di Buscherini stava percorrendo viale dell’Appennino con direzione San Martino in Strada, quando di colpo è andato ad impattarsi contro la vettura, una Kia, nella direzione opposta, che si trovava sulla corsia di svolta, in attesa di immettersi in via Pertini. Lo scontro è ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?