Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
21 giu 2022

Maturità, il portiere Riccardo Ravaioli del Forlì: "Così paro lo stress"

Il giovane giocatore domattina sarà in aula: "Ero più emozionato al debutto in campionato, mi mostrerò disinvolto"

21 giu 2022
marco lombardi
Cronaca
Riccardo Ravaioli mentre ripassa e quando difende la porta dei biancorossi allo stadio ‘Morgagni’ (foto Frasca)
Riccardo Ravaioli mentre ripassa
Riccardo Ravaioli mentre ripassa e quando difende la porta dei biancorossi allo stadio ‘Morgagni’ (foto Frasca)
Riccardo Ravaioli mentre ripassa

Forlì, 21 giugno 2022 - La prova di maturità in campo l’ha già superata a pieni voti, adesso il meldolese Riccardo Ravaioli, estremo difensore titolare del Forlì, è chiamato a ripetersi sui banchi di scuola.

Approfondisci:

Maturità 2022 in Emilia Romagna: date, prove e come funziona

Riccardo, più in fibrillazione il giorno del debutto in prima squadra o alla vigilia della maturità?

"Senz’altro all’esordio con i ‘grandi’, perché giocare a calcio è ciò che amo di più e lo sport per me supera tutto il resto. A ripensarci bene ho ancora i brividi, il cuore batteva davvero forte. Certo, anche la maturità un po’ di soggezione la mette…".

Classe 5ª EG (Energia e Ambiente) dell’Istituto Tecnico Tecnologico ‘Marconi’ di Forlì: quale la materia per cui è più portato?

"Sono bravo in matematica e meccanica".

E invece quella in cui zoppica o lascia un po’ a desiderare?

"L’inglese non è il mio forte…".

Con quale media si presenta al via?

"Sfioro il 7".

Il voto finale che si prefigge?

"Non mi dispiacerebbe uscire con la stessa media. Dovesse andare meglio, ben venga…".

Teme più la commissione d’esame o le pagelle del lunedì?

"Al momento la commissione d’esame, durante l’anno senza dubbio le pagelle…".

Si comincia con il tema: che tracce si aspetta?

"Sicuramente di attualità. E poi altre in cui, diversamente, bisognerà leggere e comprendere testi, dopodichè fare un commento personale".

Quindi sarà la volta della seconda prova scritta.

"Una verifica della materia di indirizzo, nel mio caso impianti energetici, disegno e progettazione".

Come si svolgerà, invece, l’orale?

"Sarà una seduta di circa un’ora in cui la commissione ci sottoporrà una foto dalla quale, poi, dovremo agganciarci alle varie materie, il tutto corredato da qualche domandina dei professori".

Mascherina sì o mascherina no durante l’esame?

"Per quello che ne so non è più obbligatoria, ma la scuola non ci ha comunicato nulla. Nel mio caso, però, forse sarebbe meglio indossarla, così si sentiranno meno gli strafalcioni che dirò" (ride) .

I suoi compagni di squadra che hanno già affrontato la maturità le hanno svelato qualche trucchetto?

"L’importante è mostrarsi disinvolti e fornire una buona impressione alla commissione".

Già prenotate le vacanze?

"No, non ho in mente di fare viaggi. Solo un po’ di relax al mare, qui in Riviera. E poi la preparazione estiva del Forlì, quest’anno, dovrebbe iniziare piuttosto presto…".

Programmi per il futuro?

"Innanzitutto continuare a giocare a calcio, cercando di migliorare; il sogno di diventare calciatore professionista è sempre lì nel cassetto, chi lo abbandona! Quanto agli studi, invece, non ho ancora deciso il da farsi; ci penserò con calma…".

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?