Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Forlì, i murales raccontano la Costituzione / FOTO

Sei punti della città decorati da street artist di fama internazionale. Ecco il risultato della prima edizione del festival

Ultimo aggiornamento il 20 maggio 2018 alle 09:26
In vicolo Casaglia il murale di Gola omaggia l'articolo 9

Forlì, 19 maggio 2018 - Sono ormai conclusi i murali realizzati dagli street artist protagonisti del primo festival cittadino. Gli autori, di fama internazionale. hanno lavorato in sei punti della città. Il primo è stato Millo, che ha già decorato settimane fa piazza del Carmine (ispirata all’articolo 3 sulle pari opportunità).

Poi Camilla Falsini, che ha dipinto la biblioteca di parco della Resistenza sull’articolo 9 dedicato al patrimonio storico e culturale. Eron in vicolo San Domenico ha disegnato lenzuola e abiti appesi ad asciugare per parlare di famiglia. In via Cobelli c'è Moneyless con geometrie colorate. In vicolo Casaglia ha preso vita il murale di Gola, che omaggia il patrimonio naturale (articolo 9). Zed1, in via Nullo, ha scelto l'articolo 1 (guarda qui le foto). 

Anche il parcheggio di piazza Guido da Montefeltro è stato decorato dai partecipanti di un workshop. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.