Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Nubifragio su Forlì, 300 chiamate ai vigili del fuoco e tangenziale chiusa

Allagamenti in case, strade e sottopassi dopo la violenta pioggia abbattutasi su città e comprensorio dopo le 20

Ultimo aggiornamento il 7 settembre 2018 alle 23:27
I vigili del fuoco in azione nel tratto della tangenziale chiuso al traffico per la troppa acqua (Frasca)

Forlì 7 settembre 2018 – Circa 300 chiamate ai vigili del fuoco e oltre settanta loro interventi; strade trasformate in fiumi; allagamenti nei sottopassi e nelle case, nei piani bassi e nelle cantine; la tangenziale chiusa nell’ultimo tratto nei pressi del casello dell’A14 proprio per l’allagamento di un sottopasso; rami e anche qualche albero caduti; l’annullamento sul nascere della prima serata del Finger Food Festival in piazza Cavour. Questo il bollettino di ‘guerra’, ma per fortuna senza che siano emerse alla fine situazioni che abbiano portato a gravi conseguenze per le persone, del nubifragio che si è abbattuto in serata sulla città, dalle 20 circa e per quasi un’ora, e anche su buona parte del comprensorio. In giornata si avrà comunque un quadro più preciso dei danni dovuti alla violenza della pioggia, che ha costretto a un vero e proprio superlavoro i vigili del fuoco.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.