Da sinistra il sindaco Gian Luca Zattini, il maestro Angelo Valsiglio e Paolo Masperi, direttore del presidio ospedaliero forlivese
Da sinistra il sindaco Gian Luca Zattini, il maestro Angelo Valsiglio e Paolo Masperi, direttore del presidio ospedaliero forlivese

E’ finalmente disponibile sulle piattaforme online il brano ‘Purple Rain The Rainbow Project’ prodotto dal maestro Angelo Valsiglio per sostenere l’ospedale di Forlì. Il noto autore, che ha lanciato Laura Pausini nel firmamento della musica e ha scritto oltre 500 brani – ultimo la colonna sonora del film sulla vita di Mia Martini –, ha deciso di tendere una mano a chi ha affrontato in prima linea l’emergenza sanitaria, donando tutti i diritti della canzone al nosocomio forlivese. La donazione finanzierà un progetto di telemedicina che prevede lo sviluppo di tecniche mediche e informatiche per fornire servizi sanitari a distanza nell’ospedale di Forlì. Il brano, interpretato da un gruppo di giovani di talento scelti dal maestro, verrà distribuito attraverso la piattaforma ‘Airone’ a oltre 600 radio mentre ‘Believe digital’ lo ha diffuso sui canali digitali Itunes, Spotify, Youtube, trasferendo tutti i proventi all’ospedale di Forlì.

Il video, già trasmesso in Francia da Antenne deux, in Italia verrà proposto sulle reti nazionali. Valsiglio, campano di origine e forlimpopolese di adozione, ha deciso di devolvere le royalties in virtù del rapporto di amicizia che lo lega all’urologo forlivese Massimo Fiori, camice bianco con il talento per il pianoforte, e del sentimento di riconoscenza verso una sanità considerata d’eccellenza.

Francesca Miccoli