Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Ora è ufficiale: la Tonellato corre per il bis

Secondo previsione la scelta del centrosinistra a completare la sfida a tre del 12 giugno. Il sindaco: "Decisa a portare a termine i progetti"

francesca miccoli
Cronaca

di Francesca Miccoli Come previsto, sarà corsa a tre. Il prossimo 12 giugno, giorno delle amministrative che ridisigneranno il governo cittadino di Castrocaro Terme e Terra del Sole, gli elettori potranno scegliere la prossima fascia tricolore tra Francesco Billi, supportato da un centrodestra nuovamente compatto, l’indipendente Filippo Turchi, che vanta l’appoggio di Io Apro Rinascimento, neonato movimento guidato da Vittorio Sgarbi, e infine Marianna Tonellato. Ieri mattina il centrosinistra ha infatti sciolto ufficialmente le riserve sul nome del suo candidato, che sarà il sindaco uscente, in corsa per il bis negli uffici di viale Marconi 81. A comunicare l’inzio della nuova avventura la stessa Tonellato, leader della lista civica ‘Insieme per crescere’. "Dopo diversi mesi di lavoro, possiamo finalmente presentare ufficialmente la mia candidatura a sindaco, promossa da un gruppo di cittadini civici e appoggiata da tutte le forze politiche riformiste e progressiste – è l’esordio della fascia tricolore –. Cittadine e Cittadini, mossi esclusivamente dal desiderio di rappresentare le migliori speranze per il futuro di questo Comune", ovvero coloro che desiderano condividere un percorso che, in caso di vittoria, proseguirà fino al 2027. "Mi hanno chiesto di essere il garante del civismo del governo locale al servizio della Comunità, con l’obiettivo chiaro e fermo di portare a termine una progettazione corposa e ben delineata, alla quale bisogna dar seguito con dedizione, credendo fino in fondo nei contenuti senza soluzione di continuità". L’attuale prima cittadina fa leva su quanto realizzato nel mandato ormai al crepuscolo. Il sostegno dei cittadini "proviene dall’aver dimostrato, in questi cinque anni, di non aver ceduto il passo allo sterile scontro politico, alle polemiche e alle logiche di potere rispetto al bene pubblico, in piena sinergia con tutti gli Enti territoriali, in primis la Regione". Ringraziati gli uffici comunali e la cittadinanza, "attenta e responsabile" nel complesso periodo pandemico, la Tonellato individua ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?