Una manifestazione in costume al Rifugio Lago di Ponte che sabato ospita una giornata all’insegna della creatività
Una manifestazione in costume al Rifugio Lago di Ponte che sabato ospita una giornata all’insegna della creatività
Grazie alla collaborazione tra la casa editrice faentina Tempo al Libro e l’associazione culturale ricreativa ’Ti.Va?’ arriva sabato al Rifugio Lago di Ponte di Tredozio la manifestazione ‘Poesia nel bosco’, ispirata alla poetessa tredoziese Maria Virginia Fabroni (1851-1878), della quale Tempo al Libro ha pubblicato nel 2019 una selezione di liriche. Cornice di questa particolare esperienza...

Grazie alla collaborazione tra la casa editrice faentina Tempo al Libro e l’associazione culturale ricreativa ’Ti.Va?’ arriva sabato al Rifugio Lago di Ponte di Tredozio la manifestazione ‘Poesia nel bosco’, ispirata alla poetessa tredoziese Maria Virginia Fabroni (1851-1878), della quale Tempo al Libro ha pubblicato nel 2019 una selezione di liriche. Cornice di questa particolare esperienza creativa è il suggestivo Rifugio Casa Ponte, a pochi chilometri da Tredozio, nel Parco delle Foreste Casentinesi, lambito dalle acque dell’omonimo lago. Il programma (info e iscrizioni: 347.2567067 e info@tempoallibro.it) prevede: alle 10.30 il ritrovo e le iscrizioni, poi alle 11 si entrerà nel vivo con l’incontro creativo di poesia ‘Sulle tracce di Maria Virginia Fabroni’, condotto da Mauro Gurioli, scrittore ed editore di Tempo al Libro. Dopo la pausa pranzo alle 13, sempre presso il Rifugio Casa Ponte, dalle 14.30 alle 17 ci sarà a disposizione dei partecipanti tanto tempo libero per comporre poesie nel bosco.

I partecipanti potranno seguire l’ispirazione e scegliere un luogo dove liberare la propria creatività, oppure collocarsi in alcuni punti già individuati dagli organizzatori. Alle 17.30 è previsto il momento conclusivo al Rifugio, con la lettura open air aperta al pubblico dei testi dei partecipanti e di alcune poesie di Maria Virginia Fabroni. Le iscrizioni per ‘Poesia nel bosco’ sono già aperte e si chiudono al raggiungimento del limite dei 12 posti disponibili. La quota individuale di partecipazione, da versare al momento del ritrovo, è di 50euro e comprende: incontro sulla poesia, pranzo, tessera dell’associazione ’Ti.Va?’ e tre libri omaggio. Costo del solo pranzo per eventuali accompagnatori: 20 euro (antipasto, tagliatelle al ragù o vegetariane, dolce, acqua, un bicchiere di vino, caffè). Basta quindi munirsi di carta, penna e ispirazione per una full immersion nel cuore del Parco nazionale sulle orme di una romantica poetessa tredoziese dell’Ottocento, coetanea del Manzoni.

Quinto Cappelli