Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Forlì, fermato pregiudicato prima del colpo

Il 50enne si aggirava nella zona industriale con armi da scasso

Ultimo aggiornamento il 6 settembre 2018 alle 19:46
Alcune pattuglie della Polizia nel corso di un intervento di controllo del territorio notturno

Forlì, 06 settembre 2018 – Fermato nella notte tra mercoledì e giovedì un pregiudicato forlivese che si aggirava nella zona industriale con un furgone non assicurato, la patente scaduta e arnesi da scasso.

Il 50enne, di origine laziale ma residente a Meldola, era già stato beccato in passato con parecchia refurtiva e al momento del fermo la sua patente è risultata scaduta e il veicolo privo di copertura assicurativa.

Nel corso della perquisizione sono stati trovati, e poi sequestrati, numerosi attrezzi da scasso: una mazza, alcuni scalpelli e cacciaviti e anche dei piedi di porco. Non c’era però refurtiva, segno che l’azione che forse aveva in animo di compiere era stata interrotta sul nascere.

Il veicolo è stato sequestrato, la patente scaduta ritirata e il 50enne denunciato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.