Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
29 apr 2022

Pubblico in scena per ‘Il migliore dei mondi’

Lettori del Carlino stasera gratis al Testori. Lo spettacolo, scritto da Magdalena Barile, affronta temi che coinvolgono l’intera comunità

29 apr 2022

Un biglietto per il teatro in omaggio ai primi dieci lettori che, questa sera, consegnano questa pagina alla cassa del Teatro Testori. Grande attesa per lo spettacolo ‘Il migliore dei mondi’, che sarà in scena al Teatro Testori di Forlì stasera alle 20.30. Prodotto da Elsinor Centro di Produzione Teatrale, lo spettacolo affronta temi che coinvolgono l’intera comunità come il problema della crisi ecologica. Il testo è stato scritto da Magdalena Barile, drammaturga, sceneggiatrice, scrittrice e docente in varie scuole fra cui la Scuola Civica di Teatro Paolo Grassi di Milano. La regia dello spettacolo è firmata dal cesenate Michele Di Giacomo diplomato alla Scuola D’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano e fondatore a Cesena della Compagnia ‘Alchemico Tre’ per progetti di formazione teatrale con le scuole e drammaturgia contemporanea.

Interpretato da Camilla Berardi e da Michele Di Giacomo, lo spettacolo racconta la storia della diciassettenne Sofia che un giorno si accorge che qualcuno ha messo del veleno nei campi attorno alla sua casa rendendo l’aria irrespirabile e alterando l’ecosistema. A questo punto iniziano le indagini di Sofia per capire l’origine di questo disastro. Durante questo percorso nascono però tanti interrogativi sull’ecosistema: di chi è la priorità? L’interesse del singolo o quello della comunità? In aiuto di Sofia intervengono due suoi amici: l’ amica Chen e lo zio pasticcere. Ma non solo. A questo punto fondamentale è l’intervento del pubblico in sala , coinvolto in diretta nello spettacolo attraverso gli smartphone.

In questo modo tutti aiutano Sofia a prendere decisioni, sempre pronte però ad essere modificate in ogni replica. Un modo, questo, per costruire il migliore dei mondi. Nello spettacolo sono presenti molte lingue: ‘quella veloce delle applicazioni sui cellulari – spiega la Compagnia – quella contemporanea della questione ambientale, quella ludica dei giochi di ruolo e quella antica della filosofia naturale’. ‘Il migliore dei mondi’ è un gioco-spettacolo interattivo col pubblico dedicato alle nuove generazioni ed è nato nel 2021 all’interno del progetto europeo PlayOn! di cui Elsinor è l’unico partner italiano sulle nuove tecnologie immersive applicate al teatro.

In occasione dello spettacolo, nel foyer del Teatro Testori sarà allestita la mostra fotografica a cura di Fotocineclub-Forlì, con le foto di Dervis Castellucci e Moreno Diana scattate in occasione delle prove de Il migliore dei mondi. Biglietti: Intero 10 euro; Ridotto (under 25, over 65, enti convenzionati) 9 euro; Ridottissimo (scuole superiori, gruppi min 15 px) 8 euro.

I biglietti sono disponibili su Vivaticket, acquistabili presso il servizio on line (www.vivaticket.com) o in uno dei punti vendita del circuito (Forlì: La Caffetteria Bar, via Ravegnana 146a; Edicola Silverio Bartolucci, via Carlo Seganti 3).

Rosanna Ricci

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?