Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
1 lug 2022
1 lug 2022

Scatta l’ordinanza anti-siccità "Serve l’aiuto dei cittadini"

1 lug 2022

Anche a Bertinoro e a Meldola entra in vigore l’ordinanza per fronteggiare la siccità e la crisi idrica. Fino al 21 settembre, salvo eventuale proroga stabilita tramite ordinanza dei sindaci, c’è il divieto su tutto il territorio dei rispettivi ambiti comunali di prelevare dalla rete idrica acqua potabile per uso extra-domestico e, in particolare, per innaffiare orti o giardini e per il lavaggio degli automezzi, nella fascia oraria tra le 8 e le 21. Ne consegue che i prelievi di acqua dalla rete idrica siano consentiti esclusivamente per i normali usi domestici, zootecnici e industriali. Sarà possibile il riempimento delle piscine, sia pubbliche che private, nonché il rinnovo anche parziale dell’acqua, previo accordo con il gestore della rete di acquedotto. La Polizia locale è incaricata della vigilanza e del controllo per il rispetto delle normative. Per i trasgressori si procederà con l’applicazione delle sanzioni amministrative da 25 a 500 euro.

"Le poche precipitazioni e l’elevata temperatura degli ultimi due mesi – afferma la sindaca bertinorese Gessica Allegni, analoga ordinanza l’ha firmata il collega meldolese Roberto Cavallucci – hanno portato a questo periodo di criticità. Faccio appello al buon senso e alla responsabilità dei cittadini".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?