Quotidiano Nazionale logo
10 nov 2020

Scuole, contagi record Quarantena alla ‘Rodari’

La scuola elementare è la più colpita: 5 casi, due classi in isolamento. Stop anche per una sezione della De Amicis e all’asilo San Giovanni Bosco

Sono 162 i nuovi positivi in provincia di Forlì-Cesena, 108 dei quali a Forlì e comprensorio (tale numero include anche i casi della casa di riposo di Santa Sofia, dei quali abbiamo scritto ieri). A livello provinciale si registra la morte di un 53enne di Cesena e 118 guarigioni. Analizzando geograficamente questi ultimi casi, 49 sono a Forlì, poi Santa Sofia con 19 (appunto quelli della casa di riposo), Bertinoro con 3, Castrocaro con 4, Civitella con 8, Dovadola e Predappio con un caso a testa, Forlimpopoli con 12, Galeata con 6 e Meldola con 5. Dei 108 nuovi casi 82 sono sintomatici. Le positività sono emerse 33 volte dopo che è stato effettuato il tampone richiesto dal medico di famiglia; 19 da tampone effettuato sugli ospiti della casa di riposo di Santa Sofia; 46 da contact tracing (famigliare o lavorativo); 1 da tampone rapido; 2 da tampone per segnalazione dall’app Immuni (si tratta della prima volta per quanto riguarda il nostro territorio); 2 da screening sierologici; 2 da tampone effettuato per accesso in Pronto Soccorso. Preoccupa il dato di Forlì città: l’altro capoluogo, Cesena, ieri ha avuto 22 contagi, meno della metà della città di Saffi. Invariati i ricoverati nelle Terapie Intensive dei due ospedali. Sono poi quindici i contagi registrati in ambito scolastico: un record, finora il massimo erano i 13 del 2 novembre. Due classi – viste le cinque positività emerse – della scuola elementare Rodari sono state messe in quarantena. In quarantena anche i bimbi di una sezione della scuola dell’infanzia San Giovanni Bosco e di un’altra elementare cittadina, la De Amicis. Due gli studenti positivi al Covid-19 in scuole superiori: i casi si registrano all’Artusi di Forlimpopoli e all’Istituto professionale Ruffilli di Forlì. Tre i positivi in altrettante scuole medie del territorio: i ragazzi frequentano le scuole ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?