Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Forlì, la Finanza sequestra un milione e mezzo di articoli fuorilegge

Denunciato il proprietario dell’emporio della provincia di Forlì

Ultimo aggiornamento il 3 settembre 2018 alle 12:13
Guardia di finanza (Foto archivio)

Bertinoro (Forlì), 3 settembre 2018 - Maxi operazione in un market operante sul territorio di Bertinoro da parte del comando provinciale della Guardia di finanza di Forlì. Le Fiamme Gialle hanno sequestrato circa 1 milione e 600mila oggetti e prodotti ritenuti contraffatti e venduti in violazione al Codice di Consumo, nonché in generale alle norme che tutelano la sicurezza dei prodotti.

Al termine delle indagini sono scattati il sequestro della merce e la denuncia alla procura del titolare, accusato di frode in commercio e segnalato anche alla Camera di Commercio per le conseguenti sanzioni amministrative, che ammontano a loro volta  a migliaia di euro. Fra i prodotti non risultati conformi, oppure perlomeno privi delle necessarie indicazioni relative alla provenienza, vari materiali elettrici per la casa come prese ed adattatori, articoli di casalinghi, bigiotteria e anche giocattoli.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.