L’epicentro della scossa è stato vicino a Castrocaro Terme
L’epicentro della scossa è stato vicino a Castrocaro Terme

Castrocaro (Forlì), 24 agosto 2015 - Scossa di terremoto nelle prime ore della mattina nella zona di Forlì e Cesena. L’epicentro della scossa è stato, secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nella zona tra Faenza e Castrocaro, a poca distanza della Rocca di Monte Poggiolo, e più esattamente con coordinate geografiche di 44,2 gradi di latitudine e 11,94 gradi di longitudine ad una profondità di 9 chilometri, con una magnitudo locale della scala Ricther pari a 3,5 in un massimo di 5.

La scossa che è stata avvertita molto nitidamente facendo sobbalzare i letti di tanti ha risvegliato moltissimi faentini e forlivesi che allarmati hanno segnalato la cosa sui social network; qualcuno ha anche avvertito poco prima il classico boato che precede gli eventi sismici. Al momento non si hanno notizie di danni a cose e persone. Circa un’ora prima, alle 4.41, si è verificata un’altra scossa sismica di magnitudo 2.0 nella provincia di Bologna, tra Porretta e Sestola, ad una profondità di 10 km.