Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
10 giu 2022

‘The Black Blues Brothers’ sbarcano all’Arena

Si apre con un vero e proprio show la stagione al San Domenico. I cinque acrobati kenioti si sono esibiti anche davanti a Papa Francesco

10 giu 2022
Ogni oggetto di scena diventa uno strumento per acrobazie mozzafiato
Ogni oggetto di scena diventa uno strumento per acrobazie mozzafiato
Ogni oggetto di scena diventa uno strumento per acrobazie mozzafiato
Ogni oggetto di scena diventa uno strumento per acrobazie mozzafiato
Ogni oggetto di scena diventa uno strumento per acrobazie mozzafiato
Ogni oggetto di scena diventa uno strumento per acrobazie mozzafiato

Parte in grande la stagione 2022 dell’Arena San Domenico: è fissato per questa sera alle 21.15 il primo appuntamento del cartellone estivo che vedrà salire sul palco i ‘The Black Blues Brothers’ con il loro dinamico show di circo-teatro acrobatico, comico e musicale. "Siamo felici – dichiara Valerio Melandri, assessore alla Promozione del settore culturale del Comune di Forlì – di inaugurare la nuova e importante stagione dell’Arena San Domenico con uno straordinario spettacolo, adatto a un pubblico di ogni età e nazione. The Black Blues Brothers è una compagnia formata da cinque fenomenali acrobati kenioti che si sono già esibiti in tutto il mondo, davanti a più di 300mila spettatori, tra i quali anche Papa Francesco. Un evento che l’amministrazione comunale ha organizzato insieme ad Accademia PerdutaRomagna Teatri e che sarà solo il primo di una serie di grandi eventi che animeranno l’estate forlivese".

In un elegante locale stile ‘cotton club’, seguendo le bizze di una capricciosa radio d’epoca che trasmette musica rhythm’n’blues, il barman e gli inservienti si trasformano in equilibristi, sbandieratori, saltatori e acrobati col fuoco. Ogni oggetto di scena – sedie, tavoli, appendiabiti, vasi e persino specchi – diventa uno strumento per acrobazie mozzafiato e coinvolgimento costante del pubblico. Sulle travolgenti note della colonna sonora del leggendario film di John Landis, i cinque artisti kenioti Black Blues Brothers fanno rivivere ogni sera uno dei più grandi miti pop dei nostri tempi a colpi di piramidi umane, limbo col fuoco, salti acrobatici con la corda e nei cerchi. "La scintillante impresa dei magnifici cinque". Così il celebre critico Franco Cordelli ha definito sul Corriere della Sera lo show The Black Blues Brothers, che ha superato le 700 date in tutto il mondo registrando oltre 300mila spettatori.

Tra circo contemporaneo e commedia musicale, questa produzione di teatro acrobatico, nata dalla fantasia di Alexander Sunny (già produttore di spettacoli di successo e curatore di speciali Tv sul Cirque du Soleil), tra gag esilaranti, buffi striptease e spassose sfide di ballo, ha conquistato teatri e festival di tutto il mondo ed è stato scelto come miglior show di teatro acrobatico del Fringe di Adelaide dal giornale australiano The Advertiser. Uno spettacolo dinamico, adatto a un pubblico di ogni età e di ogni nazione. L’ingresso all’evento è gratuito. Prenotazioni al numero 0543.712627. In caso di maltempo lo spettacolo sarà recuperato in data lunedì 13 giugno alle ore 21.15.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?