Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

Truffe online, 6 arresti Denuncia partita da un forlivese

Sei arresti, due in carcere e quattro ai domiciliari: è il risultato di un’indagine della polizia di Padova in merito a una serie di truffe online, con invio di sms o mail alle vittime nei quali ravvisavano finte violazini bancarie. In carcere sono finiti un 25enne padovano ed un 50enne vicentino. L’indagine era partita dalla denuncia fatta, per primo, da un forlivese. Le truffe si sono consumate, oltre a Forlì e Padova, anche a Bari, Belluno, Bolzano, Catania, Firenze, La Spezia, Milano, Napoli, Pavia, Pescara.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?