Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Turismo: "Fondamentale investire di più sul web"

Terra del Sole, al convegno organizzato da Castrumcari presente la sindaca Tonellato con protagoniste del settore

Cambiando le abitudini dei viaggiatori, la pandemia ha schiuso nuovi orizzonti al turismo, sempre più lento e di prossimità ma comunque una grande opportunità economica. E’ quanto emerso nel convegno organizzato nel Palazzo pretorio di Terra del Sole dal consorzio Castrumcari: una tavola rotonda che ha visto protagonisti nomi altisonanti del settore. Dopo l’apertura di Luigi Barilari, vicepresidente di Castrumcari, e il saluto della sindaca Tonellato, a dare il la agli interventi è stata Roberta Moretti di Apt servizi, esperta di turismo ‘slow’, uno degli approcci più ricercati e praticabili nell’entroterra regionale. "Qui si trovano specificità locali che sono vere e proprie risorse, da cui i turisti, anche stranieri, sono incuriositi e attratti" ha spiegato Moretti.

Ha rimarcato la necessità di fare sistema Chiara Astolfi, direttore di Visit Romagna. "Il nostro territorio – dice – è molto esteso e offre tante ricchezze. Sta a noi e a ciascun operatore saper cogliere i punti di forza e renderli usufruibili al turista". Peculiarità esclusive da promuovere in maniera adeguata, privilegiando il web, in grado di integrare un’offerta notevole per quantità e qualità, come sottolineato dalla coordinatrice di Emilia-Romagna Welcome, Karin Gelmini. "Esistono strumenti dedicati grazie ai quali anche i consorzi o gli enti di promozione possono condividere l’offerta di tour e pacchetti turistici".

Posizione condivisa da Francesca Ferruzzi di Ravenna Incoming che, oltre a rimarcare il ruolo prioritario del web in materia di prenotazioni, ha evidenziato come la maggior parte dei visitatori preferisca oggi muoversi alla scoperta delle città, dei musei o dei monumenti in gruppi più piccoli. Chiusura con Liviana Zanetti, già presidente dell’Apt dell’Emilia-Romagna e ideatrice del primo sistema turistico interregionale che unisce Romagna e Toscana.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?