Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
7 apr 2022

Virus, aumento contenuto dei casi: appena 56 in più in una settimana

Il bollettino dell’Ausl Romagna riporta poi un alleggerimento della diffusione dei contagi nelle scuole: gli studenti positivi passano da 250 a 189. Nella fascia 5-11 anni la vaccinazione però è solo al 21%

7 apr 2022
Nel Forlivese nel giro di una settimana i nuovi casi di positività. sono passati da 1.164 a 1.220 (foto di repertorio)
Nel Forlivese nel giro di una settimana i nuovi casi di positività. sono passati da 1.164 a 1.220 (foto di repertorio)
Nel Forlivese nel giro di una settimana i nuovi casi di positività. sono passati da 1.164 a 1.220 (foto di repertorio)
Nel Forlivese nel giro di una settimana i nuovi casi di positività. sono passati da 1.164 a 1.220 (foto di repertorio)
Nel Forlivese nel giro di una settimana i nuovi casi di positività. sono passati da 1.164 a 1.220 (foto di repertorio)
Nel Forlivese nel giro di una settimana i nuovi casi di positività. sono passati da 1.164 a 1.220 (foto di repertorio)

Aumento ancora i contagi in Romagna, – unica eccezione: il Cesenate –, ma calano gli studenti positivi a Forlì e comprensorio; 22 i decessi in ambito romagnolo, 3 dei quali nel Forlivese. Questi i numeri principali contenuti nel bollettino dell’Ausl Romagna relativo alla settimana che va dal 28 marzo al 3 aprile. Partiamo dai contagi: nel Forlivese nel giro di una settimana i nuovi casi sono passati da 1.164 a 1.220 (+56); Ravenna è salita da 2.492 a 2.926 (+434); Rimini da 1.873 a 2.122 (+239). Un caso a parte, dicevamo, è il Cesenate, dove i positivi sono diminuiti, da 1.605 a 1.492 (-113), numero comunque più alto di quello del Forlivese.

Capitolo scuole: gli studenti positivi, confrontando il bollettino appena emesso con quello precedente, sono diminuiti da 250 a 189 (-61), contagi in larga parte in ambito di scuole elementari (65); 39 i contagi alle superiori, 37 alle medie, 29 nella fascia 3-5 anni e 19 in quella 0-3 anni.

Andando poi ad esaminare le percentuali di chi ha completato il ciclo vaccinale, queste restano in linea con quelle delle scorse settimane: nella fascia 5-11 anni siamo al 21%, il miglior dato in Romagna dopo Ravenna (24%); il Cesenate è al 19% e il Riminese al 15%. Il comune nel quale chi ha tra i 5 e gli 11 ha completato il ciclo vaccinale con numeri superiori rispetto al resto del territorio è Rocca San Casciano col 29% (le performance peggiori si registrano a Galeata e Tredozio col 13%). Se guardiamo invece alla percentuale di coloro che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino (o dose unica), siamo al 25% sempre tra i bambini fra 5 e 11 anni.

Riguardo alle strutture residenziali socio-assistenziali e socio-sanitarie, dove i focolai sono diminuiti, da 7 a 4. Inalterato il numero dei lavoratori dell’Ausl (e in convenzione) sospesi perché non vaccinati: 31, 26 dei quali alle dirette dipendenze dell’azienda sanitaria della Romagna.

Arrivando ai dati della giornata di ieri, nella provincia di Forlì-Cesena non si registrano decessi di persone positive al Covid; i contagi sono 457, con 388 guarigioni. A Forlì i casi sono 123, quindi 15 a Bertinoro, 11 a Modigliana, 5 a Forlimpopoli, 4 a Castrocaro Terme Terra del Sole e Civitella, 2 a Meldola e Rocca San Casciano, uno a Dovadola, Predappio e Premilcuore. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 38 (numero invariato rispetto a martedì), l’età media è di 64,7 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.222 (+16 rispetto a due giorni fa, pari a +1,3%), età media 75,7 anni. Undici i decessi ieri in Emilia-Romagna con 5.343 contagi (età media 44 anni; tasso di positività del 21,3%).

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 15 di ieri erano state somministrate nel complesso 10.302.149 dosi; sul totale sono 3.775.387 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 93,9%. Infine, le terze dosi fatte sono 2.752.211.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?