Quotidiano Nazionale logo
19 gen 2022

Forlì, muore di Covid Carlo Aleo: aveva scelto di non vaccinarsi

Castrocaro e Terra del Sole sotto choc per la scomparsa dell'uomo, 66 anni, membro del consiglio direttivo della Protezione Civile

featured image
Carlo Aleo, il volontario della Protezione civile morto di Covid a 66 anni

Forlì, 19 gennaio 2022 - A poche settimane dalla scomparsa di Alberto Conti, presidente del Wwf di Forlì-Cesena, il Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole piange un’altra vittima del Covid-19. Un’altra persona che aveva scelto di non vaccinarsi. Carlo Aleo, nato a Trapani nel 1955 ma in Romagna da tanti anni, si è spento ieri nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Morgagni-Pierantoni a seguito di un’insufficienza respiratoria causata da una polmonite provocata dal virus. La notizia della scomparsa ha suscitato commozione e sconcerto nei due paesi affratellati sotto un unico gonfalone: Aleo era infatti un attivissimo volontario della Protezione civile. Il paradosso è che era entrato a far parte del gruppo proprio in piena pandemia, senza mai risparmiarsi, e dunque non mancavano le occasioni di entrare in contatto con altre persone. Un potenziale pericolo, per lui che non aveva aderito alla profilassi anti-Covid. Addirittura, come molti altri volontari di Castrocaro e non solo, aveva fatto servizio presso il centro vaccinale di via Punta di Ferro: Carlo era uno di quei gentili inservienti con la pettorina gialla che davano informazioni all’ingresso, misuravano la temperatura, disciplinavano le code all’interno della struttura. Vicino a lui, migliaia e migliaia di forlivesi si sono vaccinati. Lui no. "Siamo profondamente addolorati – dichiara il sindaco Marianna Tonellato, che come primo cittadino presiede il gruppo della Protezione Civile del paese –. Avevamo frequentato il corso assieme, oltre un anno fa. Era sempre disponibilissimo, essendo in pensione dedicava tanto tempo alla Protezione civile, in particolare in questi mesi così difficili. Tra gli ultimi servizi esterni ricordo la sua presenza durante la campagna ‘Io non rischio la salute’". Di recente Aleo era entrato a far parte del consiglio direttivo, un riconoscimento alla sua generosità. Cordoglio è stato espresso anche dal coordinatore del gruppo castrocarese e terrasolano di ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?