PARKUR_4619036_163340
PARKUR_4619036_163340

Forlì, 17 aprile 2015 – Il parcheggio di piazza Guido da Montefeltro diventa la casa del parkour (FOTO). Sabato, dalle 10 alle 18, oltre cento ragazzi si cimenteranno con la disciplina metropolitana che consiste nell’eseguire salti acrobatici superando qualsiasi genere di ostacolo. L’esibizione fa parte dell’evento ‘Esprit Yamak’, cominciato oggi alla sala Santa Caterina con una conferenza pubblica di Laurent Piemontesi, uno degli inventori del parkour. Gli allenamenti saranno preceduti da un workshop nello spazio esterno dei musei San Domenico. Proprio alla Barcaccia, sei mesi fa, il maestro Tony Mohanu fu multato dalla polizia municipale mentre insegnava i salti acrobatici a un gruppo di ragazzi. La multa di 50 euro è stata poi rimborsata dalla Uisp. Dopo quell’episodio la stessa Uisp, i Comuni di Forlì e Ravenna e le associazioni del territorio hanno avviato un confronto che ha portato all’organizzazione di ‘Esprit Yamak’.

Redazione