Forlì, 9 maggio 2018 - ‘Amo la mia città’: da adesso non è solo una dichiarazione d’affetto, ma anche un marchio che identifica un circuito di fidelizzazione dei clienti valido per medi e piccoli negozi. La vetrofania rossa con il cuore è comparsa in molti (circa 120) negozi di Forlì e Forlimpopoli; è il simbolo che identifica gli esercizi commerciali aderenti al circuito e che potranno riservare punti a coloro che vorranno acquistare negli stessi. L’idea di costituire una fidelity card che mettesse in rete i piccoli negozi è venuta a un forlimpopolese, Luca Arrigoni, titolare esso stesso di un’attività commerciale, la pescheria ‘La Barca’ a Forlimpopoli.

«Volevo creare qualcosa sullo stile delle card che danno i supermercati della grande distribuzione – spiega – ,ma che fosse utile e alla portata delle piccole realtà che animano i centri dei nostri paesi e delle nostre città». Un progetto che prevede una card fisica e un’app ad essa collegata. «E’ tutto automatico: attraverso l’app il negoziante può caricare i punti al cliente, verificare quanti ne abbia, prenotare e consegnare i premi». I premi ai quali i possessori della card possono accedere sono vari. I negozianti poi possono caricare offerte giornaliere che saranno visionate dai possessori delle card, che vengono distribuite gratuitamente dai singoli negozi aderenti.