Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Forlì, Matteo Renzi arriva con Destinazione Italia, applausi: "Tieni duro" / FOTO

Il segretario nazionale del Pd ha fatto tappa in città con il suo tour

di LUCA BERTACCINI
Ultimo aggiornamento il 10 novembre 2017 alle 21:31
Matteo Renzi scende dal treno (foto Frasca)

Forlì, 10 novembre 2017 - Mattinata forlivese, quella di venerdì, per il segretario nazionale del Pd Matteo Renzi (FOTO). Il 42enne toscano è arrivato alla stazione di Forlì poco prima delle 11, venendo accolto da circa duecento persone.

«Dai Matteo, tieni duro», è stato l’invito che gli hanno rivolto gli elettori dem una volta sceso, insieme al segretario territoriale Valentina Ancarani. Il segretario Pd sta girando il Paese a bordo del treno ‘Destinazione Italia’. In un secondo momento Renzi ha visitato l’Emporio della solidarietà e il Comitato per la lotta contro la fame nel mondo. Renzi è stato guidato all’interno delle due strutture, dal presidente della Caritas, Sauro Bandi, e dal presidente del Comitato contro la fame nel mondo, Davide Rosetti, visitando tutti gli spazi e incontrando i volontari. Rosetti gli ha poi consegnato due libri di lettere di Annalena Tonelli.

«Annalena Tonelli – ha detto Renzi – ha segnato la nostra generazione. Nel momento dell’omicidio io ero boy scout e mi sono avvicinato alla sua storia. Qui vediamo le nuove generazioni che portano avanti il progetto e il sogno di Annalena, che ha segnato persone totalmente diverse». A segnalargli le due strutture da visitare è stato il deputato Pd Marco Di Maio. «Il Di Maio che non scappa», ha ironizzato Renzi, riferendosi al mancato faccia a faccia televisivo su La 7 con il leader dei 5 Stelle Luigi Di Maio, saltato per volontà di quest’ultimo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.