Caparezza al Palafiera di Forlì (foto Fantini)

Forlì, 9 febbraio 2018 - Palafiera sold out e in delirio per la 12ª tappa del ‘Prisoner 709 Tour’ di Caparezza, il rapper di Molfetta che sta lanciando il suo settimo album. Alle 18 si contavano già un centinaio di ragazzi arrivati da tutta la Romagna in attesa (il palazzetto può contenerne circa 5mila).

Un cannone a bordo palco spara sugli spettatori un ‘proiettile’ di stelle filanti pochi minuti prima dell’inizio del concerto. Alle 21 in punto si spengono le luci e il cantautore e la band escono, acclamati da un boato e uno scroscio di applausi. La scaletta premia i pezzi del nuovo album da ‘Prosopagnosia’ a ‘Prisoner 709’, che dà anche il nome alla raccolta e al tour, accompagnato da una scenografia pirotecnica di grande impatto.

Poi ‘Ti fa stare bene’ cantata a squarciagola dall’intero palazzetto. Non potevano mancare quindi i grandi classici, come ‘Fuori dal tunnel’ e ‘Vieni a ballare in Puglia’, uno dei suoi cavalli di battaglia.