Andrea Boscherini, divulgatore scientifico originario di Bagno di Romagna
Andrea Boscherini, divulgatore scientifico originario di Bagno di Romagna

Forlì, 26 settembre 2021 - Da Bagno di Romagna a Pechino Express 2022. La nuova edizione del popolare adventure game si prepara a tornare in tv nel 2022 con un'edizione completamente rinnovata e targata Sky. Lo show, ancora condotto da Costantino della Gherardesca, si potrà seguire solo sui canali Sky e in streaming su Now. Il viaggio stavolta sarà sulla 'Rotta dei Sultani': Turchia, Uzbekistan, Giordania ed Emirati Arabi.

Pechino Express 2022, il medico sportivo pesarese Bruno Fabbri in coppia con Alex Schwazer

Il cast di Pechino Express

In gara ci sono dieci coppie che partiranno dalla Cappadocia e attraverseranno Istanbul, la 'Sublime porta', per poi raggiungere la folgorante Samarcanda lungo la Via della Seta. Scopriranno i tesori nascosti della misteriosa Petra fino ad arrivare alla futuristica Dubai, vero simbolo di congiunzione tra il nostro mondo e quello dei Sultani.

Tra i concorrenti c'è anche la coppia degli 'Scienziati' composta dagli amici e colleghi Barbascura X e Andrea Boscherini, naturalista e divulgatore scientifico. Quest'ultimo, soprannominato, 'l'uomo dei boschi' è originario di Bagno di Romagna. "Sono nato a due passi da uno dei luoghi più selvaggi d'Europa, le Foreste Casentinesi, sono cresciuto con mia nonna materna che rincorreva serpenti e mantidi religiose per mostrarmi quanto fossero curiosi e interessanti. Ho passato l'intera infanzia e buona parte dell'adolescenza a guardare insetti, risalire fiumi e camminare lungo sentieri assieme ad amici e genitori... non li ringrazierò mai abbastanza per avermi sempre appoggiato in questa mia profonda passione!" scrive su Facebook Boscherini.

Il concorrente di 'Pechino' si è laureato a Bologna in Scienze e Gestione della Natura e in tv ha già lavorato collaborando per cinque anni al programma 'Geo' di Raitre. Boscherini è curatore del Museo di Ecologia di Cesena e già collaboratore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. In passato ha lavorato per 5 anni per il progetto europeo 'Life Wolfnet: catture e monitoraggio di lupi'.

Il romagnolo farà coppia con Barbascura X, 34 anni di Taranto, chimico, scrittore e musicista. I due si sono conosciuti un anno fa per lavoro e hanno condiviso viaggi ed escursioni nei boschi per studiarne la fauna.