Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 giu 2022

Basket

Pierich va in A: sarà il team manager di Trento. E Rimini stasera ha il match point per la serie A2

17 giu 2022

Da Faenza e dalla B alla serie A. Simone Pierich (nella foto), l’ex giocatore goriziano trapiantato a Forlì, dove in due riprese ha militato per quattro stagioni, ha salutato i Raggisolaris per fare il grande salto nella massima serie: sarà il team manager dell’Aquila Basket Trento. Una chiamata importante arrivatagli dopo un solo anno da dirigente (fino al 2021 ha giocato proprio con la canotta manfreda) e che la società faentina ha ovviamente assecondato.

Pierich lascia a Faenza un pezzo di cuore avendo lì, in soli due anni, prima chiuso con la pallacanestro giocata e poi iniziato la nuova avventura da team manager negli stessi Raggisolaris, arrivati quest’anno alla semifinale playoff con Rimini. "Ringrazio il presidente Filippo Raggi che è stato il primo a propormi questo nuovo ruolo diverso dalla pallacanestro giocata – afferma Pierich –, facendomi capire tante dinamiche che da dentro il campo non riuscivo a comprendere in pieno. E poi tutte le persone dello staff della Raggisolaris, con cui si è creata una importante e vincente sinergia, e Luigi Garelli, che ho ritrovato dopo tanti anni. Siamo riusciti tutti insieme a disputare una grande e indimenticabile stagione. Un pensiero lo merita anche Alberto Serra, che la scorsa estate ha puntato su di me per questo ruolo di team manager". Ai saluti a Faenza è anche Simone Lilli, primo assistente prima di Serra e poi di Garelli, che lascia Faenza dopo una stagione.

Stasera nel frattempo, restando in B, Rimini potrebbe raggiungere Forlì e Ravenna in A2: al Flaminio si gioca garatre della finale playoff (ore 20.30) dopo che la Rinascita ha battuto Roseto in Abruzzo nelle prime due gare 79-82 e 68-72; eventuale garaquattro domenica sempre a Rimini e mercoledì 22 l’eventuale bella in casa di Roseto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?