Quotidiano Nazionale logo
9 apr 2022

Biancorossi sesti o settimi: la certezza è che arriverà Mantova

Nel primo caso troverebbe in trasferta una una tra Torino e Casale (oltre a Treviglio), nel secondo entrambe

Domani sera si conosceranno anche le avversarie della Pallacanestro 2.105 Forlì nella fase a orologio. L’incrocio è con le squadre del girone Verde: si incontrano in trasferta le due che precedono in classifica e in casa quelle che seguono.

Un po’ di calcoli: i biancorossi possono chiudere al sesto posto, se battono Ravenna e Cento perde a Chiusi. In questo caso farebbero visita a Treviglio (certa della quarta posizione nell’altro raggruppamento) e a quella fra Torino e Casale, appaiate in graduatoria, che vince il derby piemontese e giunge quinta. All’Unieuro Arena si presenterebbero l’Assigeco Piacenza e Mantova, già sicure del settimo e dell’ottavo posto.

Forlì finirebbe settima la regular season in caso di ko nel derby o, per effetto della classifica avulsa, se Cento fa il colpaccio a Chiusi. Con quella posizione, Giachetti e compagni se la vedrebbero fuori con Torino e Novipù Monferrato, indipendentemente da chi arriverà quinta e chi sesta; mentre ospiteranno Mantova oltre a una fra Trapani e Urania Milano. Da sesta o da settima, è sicuro che il Palafiera ospiterà coach Giorgio Valli (Mantova, nella foto) per la prima volta da avversario dopo l’esonero nella primavera 2019.

Le date. Si giocherà dal weekend di Pasqua (probabilmente sabato 16), quindi mercoledì 20, domenica 24 aprile e il 1° maggio. La classifica con l’aggiunta dei punti della fase a orologio definirà la griglia dei playoff.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?