Il neo allenatore biancorosso Nicola Campedelli (Ravaglia)
Il neo allenatore biancorosso Nicola Campedelli (Ravaglia)

Forlì 14 luglio 2018 - Quattro volti nuovi, e una conferma, nel Forlì che il direttore sportivo di lungo corso Sandro Cangini sta ridisegnando di sana pianta in vista del prossimo campionato di serie D. Dal Romagna Centro sono già arrivati due pupilli caldeggiati dal neo allenatore biancorosso Nicola Campedelli: si tratta dei difensori Mattia Gabrielli, ingaggiato ufficialmente ieri, e Alessandro Brunetti, che invece era stato il primo ad essere annunciato; due titolari fissi, nella scorsa stagione, coi biancazzurri cesenati e che saranno chiamati a essere tali anche in biancorosso. Dal Rimini, poi, il ritorno di Marco Vesi, il difensore centrale, in passato, per quattro campionati al Morgagni (due in serie C è due in D). Il quarto volto nuovo è quello del centrocampista centrale Nicola Mazzotti, proveniente dal Fiorenzuola, che dovrà guidare il gioco dei galletti nella prossima stagione. In attacco, invece, è stato confermato il veterano Ivan Graziani, dopo l’ottimo rendimento e i 10 gol della scorsa stagione.