Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Coppa serie D, il Forlì sbaglia il rigore ed esce

Ambrosini segna su punizione poi si fa parare il tiro del 2-2. Passa l’Axys Zola

Ultimo aggiornamento il 26 agosto 2018 alle 21:12
La difesa del Forlì trafitta dai padroni di casa (foto Schicchi)

Zola Predosa, 26 agosto 2018 – Il debutto ufficiale in coppa di serie D coincide con una sconfitta e l’eliminazione per il nuovo Forlì di mister Nicola Campedelli, ko 2-1 contro la neopromossa Axys Zola. A decidere, in soli 5 minuti, è una doppietta di Caprioni al 33’ e 38’.

La reazione del Forlì è stata legata ai calci piazzati partiti dal piede di Alex Ambrosini: una punizione ha accorciato le distanze a fine primo tempo (45’), ma è stato sempre l’attaccante (al 63’) a farsi parare un rigore da Celeste.

A questo punto, i biancorossi giocheranno la prossima volta direttamente al debutto in campionato, previsto – dopo il rinvio – per domenica 16 settembre. Ancora ignoto l’avversario: prima di giovedì 30 agosto, infatti, non si conoscono nemmeno i gironi.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.