Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
26 lug 2022

Cava Ronco, altro colpo di mercato: l’attaccante Grazhdani

26 lug 2022
Aleksander Grazhdani, ex del Sasso Marconi in D
Aleksander Grazhdani, ex del Sasso Marconi in D
Aleksander Grazhdani, ex del Sasso Marconi in D
Aleksander Grazhdani, ex del Sasso Marconi in D
Aleksander Grazhdani, ex del Sasso Marconi in D
Aleksander Grazhdani, ex del Sasso Marconi in D

L’attaccante Aleksander Grazhdani è per ora l’ultimo importante colpo di mercato del Cava Ronco. La società, guidata dal presidente Roberto Alpi, ha reso noto ieri di essersi assicurata le prestazioni della punta greco-albanese che sarà a disposizione di mister Luigi Candeloro per il prossimo campionato di Eccellenza.

Classe 1993, nato in Grecia, 190 centimetri per 80 chili, Grazhdani è la classica prima punta fisica. Forte nel gioco aereo, approda a Forlì a rafforzare una squadra che, dopo l’ottimo quinto posto della scorsa stagione, è certamente destinata ad un campionato di alto livello. Nella carriera del potente attaccante, dopo due anni disputati in Eccellenza con le casacche di Massalombarda e Faenza, sei stagioni consecutive con una cinquantina di reti in serie D: ha militato nel Riccione, Mezzolara, Ghivizzano, Corticella, Imperia e col Sasso Marconi, dove nello scorso campionato ha giocato 25 gare segnando cinque gol.

Il ‘colpaccio’ del diesse Marco Ricci ha confermato le ambizioni del Cava Ronco dopo i due recenti altri innesti: il centrocampista Mirco Spighi, classe 1990, ex di Forlì, Rimini, Alessandria, Teramo e Catanzaro, e anche una stagione in serie B con la maglia della Spal. Al fianco di Spighi l’altra new entry Daniele Fornaciari, classe 1989, esperto mediano che, in carriera, ha militato in serie D con la Bagnolese e, negli ultimi due anni, col Piccardo Traversetolo nel girone emiliano di Eccellenza.

f. p.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?