Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
10 apr 2022

Forlì accelera ancora: travolta anche la Sab

Ottavo successo di fila per il sestetto di Kunda: bastano tre set per liquidare i cesenati. Super Donati

10 apr 2022
Forlì veleggia sicura in quarta posizione
Forlì veleggia sicura in quarta posizione
Forlì veleggia sicura in quarta posizione
Forlì veleggia sicura in quarta posizione
Forlì veleggia sicura in quarta posizione
Forlì veleggia sicura in quarta posizione

La Querzoli sale sull’ottovolante. Forlì continua la sua marcia inarrestabile, si aggiudica il derby con la Sab Group Rubicone Cesena, schiacciata 3-0 (25-22, 25-23, 25-17), e infila l’ottava vittoria consecutiva; rosicchiati 2 punti alla vice capolista Viadana (+7, ma con una gara in più), piegata al tie-break a Modena dalla Moma nonchè avversaria di Mariella & soci all’ultima giornata. Si gioca al ‘PalaGalassi’, stante l’indisponibilità del Ginnasio sportivo, ma nessuno se ne accorge. La Querzoli gonfia i muscoli e prevale su tutta la linea: battuta (4 ace a 1), ricezione (64% di positive contro 62%), attacco (51% a 41%) e muro (8 punti, di cui la metà di Andrea Pirini, contro 3).

Il primo set viaggia sui binari dell’equilibrio fino a metà del guado (15-16), poi Forlì alza i giri e passa al comando (21-17). La premiata ditta Olivucci-Porcellini dà manforte a Donati, che in barba alle non perfette condizioni fisiche mette a referto la bellezza di 22 punti, e la Querzoli chiude 25-22. Nel secondo parziale Forlì scappa subito e Cesena è costretta ad inseguire: 5-2, poi 16-12 e 21-14. Finchè una modica flessione dei padroni di casa consente alla Romagna bianconera di rifarsi minacciosa, non abbastanza però per ricucire il disavanzo: 25-23. Qui finisce la partita della Sab Group Rubicone, che esce dal campo (10-6, poi 21-14) e imbocca la via di casa: 25-17.

Il tabellino: Mariella 3, Kunda ne, Casamenti ne, A. Pirini 10, Olivucci 11, Berti (L), Donati 22, Malfasi ne, Silvestroni ne, M. Pirini 5, Porcellini 8. All.: Kunda.

Marco Lombardi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?