Esordio casalingo col botto per i biancorossi dell’ErLux Rugby Forlì, che all’Inferno Monti schiantano 51-0 il Rimini Rugby nel derby della seconda giornata di serie C, segnando ben 9 mete. Con una formazione leggermente rivista rispetto a quella del blitz di Faenza, i ragazzi di coach Savini macinano gioco e trovano sin da subito il bandolo della matassa. In fase difensiva i placcaggi del giovane Prata danno sicurezza a tutta la squadra mentre la differenza in ogni situazione di gioco è fatta dalle terze linee Roncuzzi, Fela e Cerchier. Da segnalare l’esordio dei due giovanissimi Casadei e Anacardi. Ora per i forlivesi, in testa alla classifica con 9 punti, una settimana di riposo prima del duro match di Ravenna.

Marcatori: Marzocchi 16 (2 mete, 3 trasformazioni); Roncuzzi 15 (3 mete); Fela 10 (2 mete); Vallicelli e Piegari 5 (1 meta). L’altra partita: Ravenna-Faenza 13-16. Classifica: Forlì 9; Ravenna 6; Faenza 5; Rimini 0.

I ragazzi della GenCom under 19, impegnati nel progetto Romagna, hanno espugnato 10-34 Carpi, mentre quelli dell’Arlam under 17, sempre con la maglia del Romagna, hanno impattato 17-17 in casa del Viadana. Stesso risultato per Il Panificio di Camillo under 15, che ha affrontato il RiminiMisano.