Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 lug 2022
5 lug 2022

La forlivese Virginia Mambelli è stata super protagonista nel trionfo dell’Italia under 22

Due i fuoricampo, miglior media in battuta. Nella rosa anche Lacatena

5 lug 2022
Virginia Mambelli è di Roncadello ed è cresciuta nella società forlivese
Virginia Mambelli è di Roncadello ed è cresciuta nella società forlivese
Virginia Mambelli è di Roncadello ed è cresciuta nella società forlivese
Virginia Mambelli è di Roncadello ed è cresciuta nella società forlivese
Virginia Mambelli è di Roncadello ed è cresciuta nella società forlivese
Virginia Mambelli è di Roncadello ed è cresciuta nella società forlivese

L’inno di Mameli suona ancora per il Softball. E lo fa a Kunovice, in Repubblica Ceca, con la nazionale under 22 che batte le padrone di casa 3-2 e conferma il titolo del 2018 con un bellissimo quanto straordinario filotto di 11 vittorie in 11 partite del torneo. E il titolo è a forti tinte bianconere: oltre ad Alexia Lacatena (milgior lanciatore del torneo con una ERA di 0.91), in prestito da Caserta alla Poderi dal Nespoli Softball Forlì, a dare una mano alle azzurrine c’era anche Virginia Mambelli. La forlivese doc (è della frazione di Roncadello), dopo la trafila nelle nazionali giovanili e nella ‘cantera’ del Buscherini, all’esordio in under 22 è risultata la migliore del torneo per media battuta, con .682. Oltre alla Mambelli e alla Lacatena, faceva parte della spedizione azzurra anche Pala Marfoglia, da qualche anno nello staff della Poderi oltre che in quello azzurro.

Le soddisfazioni per la Poderi dal Nespoli sono tante: Virginia Mambelli, annunciata ufficialmente come partecipante alla spedizione azzurra lo scorso 25 giugno, ha fatto capire subito che la sua è una mazza ‘pesante’. Fuoricampo da due punti già all’esordio contro la Repubblica Ceca (4-1), poi un altro contro l’Olanda, che chiude il risultato (da 2-0 al 4-0 finale). Ora non resta che continuare a vincere anche con la maglia del club, con la Poderi che è in testa al girone B, e che riprenderà a giocare il 6 agosto al Buscherini, quando arriverà il Caronno: match fondamentale nella corsa alla vittoria del girone, le varesine infatti sono al secondo posto, a -2 dalla formazione di coach Francisca.

e. ma.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?