Quotidiano Nazionale logo
14 apr 2022

Libertas in palla al via delle sfide promozione

Un indiscutibile 9-0 ha chiuso la stagione regolare in serie B della Libertas Hockey Forlì. Tre gol di Carboncini (top scorer del torneo con 25 centri, nella foto), una doppietta di Stricker (secondo miglior marcatore forlivese e terzo assoluto, a quota 23) e le reti di Carurucan, De Blasio e Guerzoni hanno stedo il Viareggio e messo il punto sul terzo posto, con buona pace della Fox Legnaro che ha ceduto dopo una lunga serie di sorpassi e controsorpassi. "Siamo ovviamente felici per il terzo posto, diciamo che abbiamo raggiunto l’obiettivo minimo stagionale – commenta Michele Rossi, vice presidente dei biancazzurri e ‘senior’ della squadra –, ora affrontiamo i playoff, puntando a fare il meglio possibile, consapevoli che da adesso non è più concesso sbagliare nulla".

E il primo match degli spareggi sarà un derby: si parte sabato sera con il Modena. "Sulla carta è una partita abbordabile, ma appunto da non fallire". Sognare è vietato? Non più di qualche anno fa Forlì infatti disputava i playoff scudetto. "No, non è assolutamente vietato – ammette Rossi –, ma credo che ancora sia presto. Stiamo facendo un grandissimo lavoro con il settore giovanile, dove ogni squadra under è stabilmente nelle prime tre posizioni in classifica. Sognare non è proibito, però forse è un pochino in anticipo...".

Testa ora al derby: "Partiamo subito in terra emiliana, poi il sabato successivo ci sarà il ritorno al pattinodromo di via Ribolle". In caso di parità? Deciderà la ‘bella’ del 24 aprile, "ma puntiamo a non giocarla…".

Le altre partite della 18ª giornata: Civitavecchia-Torre Pellice 4-3 (dopo i rigori), Mammuth Roma-Castelli Romani 5-4, Fox Legnaro-Invicta Modena 3-1 e Tergeste Tigers Trieste-Corsari Riccione 4-1. Classifica finale: Tergeste Tigers Trieste 54; Torre Pellice 43; Libertas Forlì 37; Fox Legnaro 35; Civitavecchia e Invicta Modena 25; Spv Viareggio 18; Castelli Romani 12; Mammuth Roma 11; Corsari Riccione 7. Gli altri accoppiamenti playoff: Castelli Romani-Tergeste Tigers Trieste, Spv Viareggio-Old Style Torre Pellice e Civitavecchia Skating-Fox Legnaro.

Enrico Magnani

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?