Quotidiano Nazionale logo
22 apr 2022

Torna il Duathlon Città di Forlì "Evento di richiamo in Romagna"

Ieri la presentazione: sarà la seconda edizione, si terrà l’8 maggio e varrà come come campionato regionale

Gli organizzatori della manifestazione ieri in municipio con il vicesindaco Daniele Mezzacapo. Ci sarà anche una podistica non competitiva con raccolta fondi per lo Ior
Gli organizzatori della manifestazione ieri in municipio con il vicesindaco Daniele Mezzacapo. Ci sarà anche una podistica non competitiva con raccolta fondi per lo Ior
Gli organizzatori della manifestazione ieri in municipio con il vicesindaco Daniele Mezzacapo. Ci sarà anche una podistica non competitiva con raccolta fondi per lo Ior

Un viaggio al centro di Forlì. In bici e di corsa. Ieri mattina, nella residenza municipale, è stata presentata la seconda edizione del ‘Duathlon Forlì’. Romagna & Sport: un binomio garanzia. La Asd Nob Club & Grip Dimension ha messo in cantiere quindi la replica del Duathlon Città di Forlì, campionato regionale di duathlon sprint Assoluti e Age Group nel cuore della Romagna. Domenica 8 maggio da piazza Saffi partiranno gli atleti che si contenderanno la vittoria in questa faticosa competizione, fatta di corsa, ciclismo e ancora corsa per uno sport di resistenza che sta spopolando fra gli appassionati delle multidiscipline.

Un evento che unisce runner e ciclisti, che mescola le passioni a rimarcare lo spirito con cui è stato ideato: la voglia di mettersi in gioco in altre discipline e distanze di gara, con lo scopo anche di divertirsi e distrarsi da obiettivi anche prettamente agonistici. La gara prevede infatti una prima frazione di corsa di cinque chilometri, alla quale farà seguito una pedalata di 20 km e la terza parte, appunta ancora podistica, di due chilometri e mezzo attraverso il centro storico della città.

"Abbiamo la consapevolezza che lo sport debba fare da cassa di risonanza per il territorio – ha sottolineato il vice sindaco di Forlì, Daniele Mezzacapo – e puntare su eventi sportivi di alto livello come questo è un decisivo rilancio sia per la città che per il turismo. Il legame col territorio e i cittadini per noi è sacro, per questo tutto è organizzato in maniera tale che la manifestazione sia percepita come motivo di festa e non di disagio".

Fare sport è anche fare del bene: la grande novità di questa seconda edizione è il connubio così tra sport e solidarietà, tradotto con l’iniziativa messa a punto da Sport, Cultura e Futuro in sinergia con Nob Asd. Domenica 8 maggio, infatti, prima del Duathlon Città di Forlì è prevista una partenza d’eccezione, come spiegato da Letizia Balestra, presidente della Asd Sport Cultura: "Abbiamo organizzato un evento a corollario intitolato Viva la Mamma: una corsa podistica non competitiva su 5 km. alla fine della quale saranno sorteggiati 20 partecipanti e premiati con prodotti in natura. Il totale delle iscrizioni verrà interamente devoluto all’Istituto Oncologico Romagnolo, da sempre attivo su tutte le patologie oncologiche femminili".

Federico Miserocchi, direttore dello Ior ha sottolineato l’importanza dello sport e della ripartenza delle iniziative a favore dell’Istituto dopo la pausa dovuta alla pandemia. Tra gli organizzatori anche l’ex ciclista professionista Luca Celli. Le iscrizioni, solo on-line, vanno effettuate entro il prossimo 3 maggio. Per informazioni duathlonforli@ gmail.com, cell. 349.3661788 (Letizia). Possono partecipare tutti i tesserati Fitri a partire dalla categoria Youth B.

Franco Pardolesi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?