A Castrocaro e Terra del Sole, domenica torna ’Valsavor’ . Così la salute sposa il paesaggio

Domenica a Castrocaro Terme e Terra del Sole si svolge il secondo appuntamento della rassegna ‘Valsavor’, con itinerari cicloturistici e trekking per scoprire le valli romagnole. Organizzato dall’asd Trail Romagna, l'evento coinvolge 14 comuni e promuove un turismo slow nel territorio. Per informazioni e iscrizioni, visitare il sito www.trailromagna.eu.

A Castrocaro e Terra del Sole, domenica torna ’Valsavor’ . Così la salute sposa il paesaggio

A Castrocaro e Terra del Sole, domenica torna ’Valsavor’ . Così la salute sposa il paesaggio

Il turismo a due ruote tra le valli romagnole approda a Castrocaro Terme e Terra del Sole. Domenica alle 9 è in programma il secondo appuntamento della rassegna ‘Valsavor’, che promuove la scoperta del territorio attraverso una sana attività fisica. L’evento in terra termale e medicea, dal titolo ‘Dalla città delle acque un tour tra alberi e bastioni’, prevede tre differenti itinerari tutti con partenza e arrivo al parco fluviale: il primo, sulla distanza di 13.5, si sviluppa da Castrocaro verso il Monte della Birra, Sadurano e la fortezza della città termale; quindi il secondo, di 29.7, con passaggi a Predappio Alta e Sadurano; infine 41 chilometri verso Dovadola, Predappio Alta, Monte della Birra, Sadurano e fortezza medievale di Castrocaro. Le partenze sono in programma dalle 9 alle 10. Per chi invece preferisce dedicarsi a una passeggiata è previsto un percorso trekking di 5 chilometri, con partenza alle 10 ‘agli ordini’ della guida di Annalisa Romagnoli. E per tutta la famiglia è stata pensata una camminata di 1 chilometro ‘tra alberi e pensieri’. L’iniziativa è promossa dall’asd Trail Romagna e coinvolge 14 comuni e 4 vallate comprese tra i fiumi Bidente, Rabbi, Montone e Tramazzo: territori collegati da un unico speciale gran tour di cicloturismo slow all’interno dell’Unione dei Comuni della Romagna Forlivese. Per informazioni e iscrizioni, www.trailromagna.eu.