Diritti umani, focus sui documentari dai paesi in guerra

Le Giornate Diritti Umani organizzate dal Dipartimento di Interpretazione e Traduzione del Campus di Forlì offrono una varietà di documentari, corti e dialoghi su temi come ferite psicologiche, diritti LGBTQ, omogenitorialità e proteste in Iran.

Proseguono le ’Giornate Diritti Umani’ organizzate dal Dipartimento di Interpretazione e Traduzione del Campus di Forlì.

Dalle 11 alle 13 Teaching Hub (aula 9) verrà trasmesso un documentario francese che analizza le ferite psicologiche subite da soldati, operatori umanitari e reporter che hanno lavorato nei conflitti. Dalle 13 alle 15, padiglone Gaddi-Morgagni (aula 2.3), "I diritti delle persone Lgbtq". Dalle 15 alle 17 al Teaching Hub (aula 10) verrà trasmesso un corto di Margherita Fiengo Pardi sulla sua storia di figlia di una coppia omogenitoriale. Dalle 17 alle 19 (aula10) collegamento con il regista, Rudy Gnutti, in dialogo con il professor Paolo Pini. Dalle 19 alle 20:30 (Aula1) documentario svedese sulle proteste in Iran.