MATTEO BONDI
Cronaca

Festa Artusiana, serata nel nome di Marietta

Tante iniziative in questa prima domenica: premi, gare, show cooking, incontri e attività per bambini.

Festa Artusiana,   serata nel nome  di Marietta

Festa Artusiana, serata nel nome di Marietta

di Matteo Bondi

Come di consueto la prima domenica della festa Artusiana è dedicata a Marietta Sabatini, governante di Pellegrino Artusi. Vengono così insigniti sia i Premi Marietta ad Honorem sia il vincitore del concorso dedicato ai cuochi dilettanti. La giornata si apre alle 19 a Casa Artusi con l’Aperitivo a corte dedicato a narratori di storie, prodotti e progetti. Protagonista un’icona italiana, la pizza, nell’incontro coordinato da Luca Cesari, uno dei massimi storici sul tema. Intervengono i pizzaioli Corrado Scaglione di Lipen di Monza e Brianza e Davide Fiorentini di ‘O Fiore Mio’ di Faenza. Segue una degustazione di pizze salate e pizza dolce alla napoletana di Artusi, accompagnate da un calice di Poderi dal Nespoli e il dj set dal vivo di DJ Gianni, con raccolta fondi a supporto della ricostruzione di ‘O Fiore Mio Hub’ di Faenza colpito dall’emergenza alluvionale.

In piazza Fratti alle 20 la cerimonia di assegnazione del Premio Marietta 2023, rivolto ai cuochi non professionisti. I finalisti la mattina a Casa Artusi si cimentano in cucina con un loro piatto ispirato al ricettario artusiano. Al vincitore un premio di 1.000 euro offerto da Spazio Conad, mentre gli altri finalisti riceveranno 5 kg di pasta messi a disposizione sempre da Conad. Sempre nel corso della serata ci sarà la consegna dei Marietta ad Honorem tributati dalla città su proposta del Comitato scientifico di Casa Artusi. Il premio all’impresa è assegnato al Molino Pransani di Sogliano al Rubicone. Marietta ad Honorem per la comunicazione va invece a Cettina Vicenzino, siciliana d’origine e tedesca d’adozione, autrice di numerosi volumi sulla cucina italiana, tra cui la traduzione integrale de La Scienza in cucina dell’Artusi in lingua tedesca.

Dopo le premiazioni si terrà lo Show Cooking con Nicoletta Ghidini, vincitrice del Premio Marietta 2022 a cura dell’Associazione Cuochi Artusiani di Forlì-Cesena. In piazzetta Berta & Rita alle 20.30 presentazione di ‘Pastorizia in festival’, per celebrare la tradizione pastorale della Valle del Comino. Alle 21 nella Chiesa del Carmine l’incontro dal titolo ‘La cucina italiana tra la Romagna e il mondo’, in collaborazione con la Scuderia Ferrari Club Forlimpopoli, protagonista Luigi ‘Pasticcino’ Montanini, ‘il cuoco della Formula 1’. Alle 21, al Museo Archeologico ‘T. Aldini’, la visita guidata al Museo sulla gastronomia antica a cura di Atlantide. Ampio spazio riservato ai più piccoli con laboratori gratuiti per bambini coi mattoncini da costruzione sui prodotti alimentari, a partire dalle 20.

Appuntamento alle 20.45 invece sul Palco ragazzi nel Fossato della Rocca con Fabius che si esibirà in ‘One man show’. Per tutta la serata nelle vie della città animazione no-stop a cura dei buskers Teodor Borisov con ‘Il mondo delle marionette’ e di Hoopnotika con ‘Coração preto’.