"I Comuni beneficiari ora accelerino"

Il deputato Morrone ringrazia il Governo per lo stato di emergenza dichiarato per 12 mesi a seguito del terremoto che ha colpito alcune zone della Romagna. 6 milioni di euro stanziati per le esigenze più urgenti. L'auspicio è che le amministrazioni locali si attivino rapidamente.

"I Comuni beneficiari ora accelerino"

"I Comuni beneficiari ora accelerino"

"Un doveroso ringraziamento all’intero Consiglio dei Ministri che ha dichiarato lo stato di emergenza per 12 mesi per il terremoto che ha colpito alcune zone della Romagna lo scorso 18 settembre"; lo dice il deputato forlivese della Lega Jacopo Morrone (nella foto), che nella stessa nota specifica: " Sono stati stanziati 6 milioni di euro per le esigenze più urgenti dei comuni di Brisighella (Ravenna), Castrocaro TermeTerra del Sole, Modigliana, Predappio, Rocca San Casciano e Tredozio (Forlì-Cesena). L’auspicio è che ora le amministrazioni locali, in particolare quella di Tredozio, paese particolarmente colpito, si attivino concretamente e in tempi rapidi per risolvere i problemi più urgenti, mentre auspichiamo che la promessa di un proficuo ‘lavoro di squadra’ da parte della Regione si concretizzi mettendo a frutto una intesa produttiva con il Governo".