MATTEO BONDI
Cronaca

La cucina in punta di piedi di Artusi conquista la Cina

Forlimpopoli, lo spettacolo dell’artista argentina Veronica Gonzalez, in tournée nel celeste impero, sta riscuotendo un grandissimo successo.

La cucina in punta di piedi di Artusi conquista la Cina

La cucina in punta di piedi di Artusi conquista la Cina

I piedi sono i protagonisti di questa storia, non certo perché la distanza tra Forlimpopoli e la Cina sia stata colmata un passo dopo l’altro, ma perché sono proprio i piedi gli insoliti, ma straordinari interpreti, dello spettacolo ‘Cucina in punta di piedi’ che l’artista Veronica Gonzalez, argentina di nascita, ma forlimpopolese d’adozione, sta portando in tournée proprio questi giorni nel ‘Celeste Impero’ con un grandissimo successo. Il pubblico cinese è stato letteralmente conquistato dal suo ‘teatro dei piedi’.

"Ogni sera – racconta con soddisfazione Veronica Gonzalez – tutti escono con il nome di Artusi sulle labbra e poi affrontano lunghe file per farsi scattare un selfie insieme a me". Il tour è partito il 19 ottobre da Shanghai e dopo aver fatto tappa nelle principali città cinesi, si concluderà il 10 novembre a Pechino. ‘Cucina in punta di piedi’ è stato creato cinque anni fa in collaborazione con Casa Artusi, che ha patrocinato anche il tour cinese per promuovere Forlimpopoli Città artusiana, la tradizione gastronomica italiana e la figura di Artusi. Protagonista è, ovviamente, la figura del grande Pellegrino raccontata attraverso gli occhi incantati della sua fedele aiutante Marietta, qui presentata come allieva pasticciona ma devota dell’inarrivabile Maestro, burbero ma bonario.

Con abilità di trasformista, Veronica Gonzalez dà vita a episodi esilaranti utilizzando, appunto, la tecnica del ‘Teatro dei Piedi’: i personaggi sorgono dai suoi piedi e dalle sue gambe creando invenzioni, gags e coreografie sorprendenti. Grazie ai piedi di Veronica Gonzalez, in collaborazione con Casa Artusi, il gastronomo forlimpopolese è arrivato. questa volta, ancora più lontano.