Pranzo di beneficenza, raccolti 2.800 euro

Pranzo di beneficenza, raccolti 2.800 euro

Pranzo di beneficenza, raccolti 2.800 euro

Sono stati raccolti la scorsa settimana a Meldola, durante il pranzo di beneficenza per l’emergenza alluvione organizzato dalla Croce Rossa Italiana insieme a Caritas e Protezione Civile, 2.800 euro. L’amministrazione comunale ha voluto ringraziare non solo tutti i presenti ma in particolare Davide Gudenzi, presidente di Croce Rossa Italiana Comitato di Forlì, Giovanna Conficoni e tutti i volontari della Cri, unitamente alle donne e agli uomini della Caritas guidata dal parroco don Enrico Casadio e Francesco Branchetti e tutti i volontari della Protezione Civile di Meldola rappresentata dal presidente Gabriele Buono. Tra i sostenitori dell’iniziativa benefica vanno ricordati: Mulino Neri, Poderi del Nespoli, azienda agricola Strada Antonio, forno Teodorani, lavanderia Pulilampo e i Fratelli Mazzotti.

Un altro esempio virtuoso di solidarietà attiva a Meldola è stato la riuscita festa di inaugurazione per la riapertura delle serate dei ‘Chiari di Luna’ organizzate al Parco delle Fonti dall’associazione di promozione sociale ’ Parallelo 44’ con musica e food truck. "Un grazie sentito – hanno commentato gli amministratori del Comune presenti alla serata – a tutti i ragazzi del ‘Parallelo 44’ che si sono prodigati senza risparmio di fatica per la sistemazione del Parco delle Fonti, fortemente danneggiato dalla recente alluvione, restituendo alla comunità una splendida area di aggregazione e divertimento".

o.b.