"Riscaldamento, una deroga per le famiglie"

Il consigliere regionale della Lega, Massimiliano Pompignoli, sottolinea la necessità, per questa stagione invernale, di "agire in deroga per venire incontro a quelle famiglie alluvionate che si trovano in situazioni di difficoltà e che potrebbero risparmiare sul riscaldamento domestico utilizzando i camini a legna. Tra l’altro, di legna e rami di ogni dimensione in questo periodo se ne può trovare in grande quantità. Basta andare a farsi un giro lungo gli argini dei nostri fiumi". Sul tema interviene anche il sindaco di Castrocaro Terme e Terra del Sole, Francesco Billi: "L’instabilità internazionale e le conseguenti speculazioni potrebbero anticipare un nuovo inverno di aumenti delle bollette, riscaldamento compreso, complicando ancora di più la situazione del territorio segnato da alluvione e terremoto. Dunque, in questo momento storico, occorrerebbe prendere in considerazione tutto ciò che può semplificare la quotidianità delle nostre famiglie: ciò comprende anche di poter utilizzare liberamente i camini a legna delle proprie case, che specialmente nell’entroterra romagnolo rappresentano non solo una radicata tradizione, ma anche un’opportunità di risparmio".