Rocca, ‘Made in Romagna’ il 29 luglio

Rocca, ‘Made  in Romagna’  il 29 luglio

Rocca, ‘Made in Romagna’ il 29 luglio

Lo spettacolo ‘Made in Romagna’ di Vittorio Bonetti e Cristiano Cavina (nella foto), previsto a conclusione della stagione teatrale di Rocca San Casciano e rinviato per l’alluvione, sarà recuperato il 29 luglio, presso La Colonia Fluviale (e non quindi in teatro) in una rassegna riguardante anche altri paesi, con spettacoli in rocche e altri siti di rilevo, intitolata ‘Castelli di carta’: lo annuncia il direttore artistico Giancarlo Dini: "Consapevoli che il periodo estivo può non essere gradito, a chi non potrà assistere allo spettacolo offriamo diverse possibilità: assistere gratis a un altro degli spettacoli da noi organizzati, anche in altri luoghi; un ingresso gratuito per uno della prossima stagione; scontare il costo dal prossimo abbonamento". Va comunicata via mail o al 376.1224452 prima dello spettacolo la presenza o la volontà di accedere a un’altra delle opzioni".

Dopo la ristrutturazione del teatro Italia,la stagione rocchigiana è stata interrotta solo dalla pausa della pandemia, ottenendo sempre un buon successo.