Scatta la Sagra del Cinghiale. Quattro giorni di sapori e show

Si apre la 13ª edizione della Sagra del Cinghiale a Tredozio, con stand gastronomici pronti a offrire specialità romagnole a base di cinghiale. Animazione e musica completano il programma fino a domenica.

Scatta la Sagra del Cinghiale. Quattro giorni di sapori e show

Scatta la Sagra del Cinghiale. Quattro giorni di sapori e show

Si apre questa sera nel campo sportivo di Tredozio e proseguirà fino a domenica prossima la 13ª edizione della locale Sagra del Cinghiale, organizzata dalla Squadra cinghialai Val Tramazzo. Tutto è già pronto negli stand gastronomici con cucina tipica romagnola e specialità a base naturalmente di cinghiale.

Tra i primi piatti dell’ampoi menù figurano tagliatelle e cappelletti, tortelli di patate ed erbe e polenta (anche con ragù di carne), mentre tra i secondi cinghiale in salmì con polenta, coscia di cinghiale al forno, salsiccia di cinghiale o maiale, grigliata mista di maiale e castrato, con contorni tra polenta fritta, pomodori in graté e patate fritte. E ci sarà anche la possibilità di pagare con Satispay.

Oggi e domani gli stand gastronomici apriranno alle 19, sabato alle 18.30 e domenica anche a pranzo alle 12 e infine alle 18.30. Per quanto riguarda l’animazione, oggi si balla con Geisha in ‘The juke box’, rock n’roll, pop e dance fino ad arrivare alle hit attuali, mentre domani con il gruppo Qluedo (allo stand del bar musica con dj Miky Master). Sabato si ballerà con Vanessa e Claudio, mentre domenica ci sarà il ‘Nicolas Show varietà’. Musica e spettacoli avranno inizio alle 21. Il programma sarà rispettato anche in caso di maltempo (info: 333.7391056).

La Sagra del Cinghiale di Tredozio è una delle manifestazioni del genere meglio organizzate e più frequentate della Romagna, soprattutto per la qualità delle specialità tipiche, attirando così migliaia di persone e buongustai anche dalle città della pianura.

Quinto Cappelli