Un omaggio in danza a Gioacchino Rossini

Appuntamento questa sera alle 21 al teatro Diego Fabbri con lo spettacolo dello Spellbound Contemporary Ballet. Il regista: "Passi energici e vitali".

Un omaggio in danza a Gioacchino Rossini

Un omaggio in danza a Gioacchino Rossini

Lo spettacolo di danza e musical ‘Rossini Ouvertures’ sarà sul palco del teatro Diego Fabbri oggi alle ore 21, interpretato dal Spellbound Contemporary Ballet con coreografie e regia di Mauro Astolfi per rendere omaggio alla figura di Gioachino Rossini. Lo spettacolo è incentrato sulla figura di Rossini che ha creato opere musicali di assoluto valore e di grazia eterna.

La musica è stata la parte importante della genialità di Rossini che ha dimostrato una contemporaneità in ogni suo lavoro. La musica di Rossini è "il segno di una forza e di una energia superiore – scrive il regista Mauro Astolfi – e ho volutamente cercato di creare una danza estrema, carica di energia, di vitalità, di incontri, di seduzioni, di suggestioni".

Nello spettacolo compaiono anche i ricordi di Rossini: il cibo, i vini e la casa in cui ospitava amici e compositori, ma anche la gente comune con cui giocava, scherzava. Tutto questo è immaginato come una parete che altro non è che la proiezione della mente di Rossini con ripiani e nascondigli. Un mondo geniale ma nel quale, al tempo stesso, sono state presenti ombre oscure, quelle legate al male di vivere.

Biglietti: 29 euro (Platea file 1-17); 27 euro (Platea file 18-25 e Galleria). Prevendite: presso la biglietteria diurna del Teatro Fabbri (Corso Diaz 38/1) dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 18. Prenotazioni telefoniche (0543 26355): Biglietti online: Vivaticket. Ai biglietti acquistati online sarà applicata una maggiorazione da parte del fornitore del servizio. Info: 0543 26355 – accademiaperduta.it.

r. r.