ETTORE MORINI
Cronaca

Una beffa per due capoluoghi

Il progetto di fattibilità per la ’nuova Ravegnana’ è stato presentato da fine estate, ma mancano ancora i fondi necessari per iniziare i lavori. La Regione ha messo il suo milione e passa, ma non basta. Un'opera che doveva essere più semplice e meno dispendiosa, ma che resta ancora inattuata.

Ebbene sì, chissà quanto tempo ci vorrà ancora per vedere al via i lavori per la ’nuova Ravegnana’. L’assenza totale di segnali stava insospettendo e non poco: si parlava della difficoltà di completare il progetto, viste le varianti nel passaggio della statale dai paesi. Il progetto di fattibilità però da fine estate c’è e la Regione, stando a quanto dichiarato dall’assessore Andrea Corsini, il suo milione e passa lo ha pure messo. Ma nonostante ciò non si parte perché manca il resto dei soldi, nonostante l’opera sia regolarmente nel contratto di programma Anas del 2022. E pensare che si era scelto questo progetto perché più semplice e meno dispendioso. E intanto i 18 km tra Forlì e Ravenna restano quelli di 50 anni fa.