’Vivere la legalità’ La tutela delle opere d’arte al centro del dibattito

L’arena San Domenico ospiterà stasera il primo incontro: interverranno numerosi esperti in materia e ospiti, tra cui anche l’attore Alessio Boni.

’Vivere la legalità’  La tutela delle opere d’arte  al centro del dibattito

’Vivere la legalità’ La tutela delle opere d’arte al centro del dibattito

Questa sera alle 21, all’Arena San Domenico, si terrà la prima delle tre serate dedicate al tema ‘Vivere la Legalità’. L’argomento che sarà affrontato nella prima serata ha per titolo ‘Sfregio all’arte. La bellezza e la storia: proprietà di nessuno, possesso di tutti’, tema di grande attualità e su cui i cittadini sono invitati a riflettere. Troppo spesso, purtroppo, le opere d’arte vengono rubate oppure imbrattate o danneggiate. Non mancano poi i numerosi falsi d’autore.

Temi su cui la legalità è impegnata da tanto tempo e sui quali, per sensibilizzare i giovani, sono stati realizzati anche degli incontri nelle scuole: il patrimonio artistico è un dono che appartiene a tutti e ciascuno ha il dovere di proteggerlo e tutelarlo. A questo primo incontro-dibattito parteciperanno: Maria Pia Baroni, assessore alla Legalità del Comune di Forlì, Mario Caligiuri, docente di Intelligence ed educazione alla democrazia dell’Università della Calabria, Annalisa Palomba, Consigliere penale della Corte di Appello di Torino, Giuseppe De Gori, Tenente Colonnello del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Bologna, Claudio Spadoni, storico dell’arte. Modera la serata Patrizia Lancellotti del Corriere Romagna.

Inoltre saranno presenti sul palco: l’attore Alessio Boni che leggerà dei testi relativi all’arte, Fausto Beccalossi e Joe Pisto che interpreterannoo brani musicali.

Il secondo incontro avrà luogo il 6 luglio alle ore 21, sul tema ‘L’affaire Pompei’. A moderare l’incontro sarà Gianni Bonali del Resto del Carlino con interventi di Massimo Osanna, direttore generale dei Musei del Ministero Beni Culturali, di Giuseppe De Gori tenente colonnello dei Carabinieri, di Gianfranco Brunelli direttore grandi mostre al San Domenico. La colonna sonora sarà a cura di Andrea Missiroli e partecipazione dell’attore Cesare Bocci.

Il terzo incontro si terrà il 23 agosto alla Fabbrica delle Candele e il tema della serata sarà ‘Attacco all’arte. La Ebe del Canova, la Collezione Verzocchi e i falsi d’autore’. Interverranno durante il dibattito Stefano Benetti, dirigente cultura turismo e legalità del Comune di Forlì, Gabriele Zelli, operatore culturale, Giuseppe De Gori, tenente colonnello dei Carabinieri, Mario Proli moderatore e la partecipazione straordinaria di Maurizio Casali.

Rosanna Ricci