Workshop di teatro dal vivo con i mimi ucraini Dekru

Il quartetto terrà una summer school sull’arte circense oggi e domani.

Workshop di teatro dal vivo  con i mimi ucraini Dekru

Workshop di teatro dal vivo con i mimi ucraini Dekru

Ha preso vita a Santa Sofia la prima edizione del progetto de ‘La bottega delle meraviglie’, un’iniziativa di formazione nell’ambito circense e del teatro di strada all’interno del progetto Open Circus di ‘Circo e dintorni’. A tenere questa speciale summer school è il quartetto di mimi pluri premiati ucraini Dekru, sotto la direzione della regista Liubov Cherepakhina, insegnante dell’Accademia di Varietà e Arti Circensi di Kiev. I Dekru offrono un workshop di teatro fisico aperto a tutti, dai bambini agli adulti, dagli amatori ai professionisti, che darà la possibilità ai partecipanti di esibirsi dal vivo durante la rassegna. Il laboratorio è pensato per offrire una panoramica a 360 gradi sull’antica arte del mimo e si terrà questa sera nella piazzetta comunale e domani all’anfiteatro del Parco della Resistenza, sempre dalle 17.30 alle 19.30.

I quattro artisti presenteranno il 14 agosto, in occasione del Festival Di Strada in Strada, una versione speciale e inedita del loro spettacolo Anime Leggere, un viaggio comico e poetico sulle peripezie della vita, racconto della condizione umana descritta con delicatezza e ironia. "Questo è il primo percorso laboratoriale a Santa Sofia, a cui seguiranno, negli anni successivi, altri workshop estivi ed invernali – dice l’assessora alla cultura Isabel Guidi- . Lo scopo del progetto, finanziato tramite il Bando Borghi del Pnnr, è infatti quello di rafforzare la proposta culturale del territorio attraverso la collaborazione di realtà e associazioni locali con un progetto alla portata di tutti in quanto gratuito". L’iniziativa verrà inoltre presentata alle Giornate di Studio sull’Arte Circense all’Università degli Studi di Milano, in quanto buona pratica del management dello spettacolo dal vivo.

Oscar Bandini