LUCA BERTACCINI
Economia

Aeroporto Forlì, le novità: charter Go to fly e una nuova agenzia turistica

L'annuncio al TTG di Rimini. Il marketing director Andrea Gilardi: "la società "promuove e commercializza in totale autonomia sul mercato italiano e internazionale voli di linea, charter e ad hoc gestiti da vettori operativi comunitari"

Forlì, 21 ottobre 2022 - Novità per l’aeroporto Ridolfi di Forlì. Si tratta di GoTo Fly, un servizio charter e voli di linea che dall’anno prossimo sarà effettuato da due Boeing 737-500 e e un tour operator (GoTo Travel) ad esso collegato.

L'aeroporto di Forlì
L'aeroporto di Forlì

Entrambe sono state presentate nei giorni scorsi al TTG Travel Experience 2022 di Rimini da Andrea Gilardi, marketing director di F.A., società che gestisce lo scalo romagnolo. GoTo Fly, precisa Gilardi, "promuove e commercializza in totale autonomia sul mercato italiano e internazionale voli di linea, charter e ad hoc gestiti da vettori operativi comunitari".

La sua attività si integrerà con quella di GoTo Travel, che metterà sul mercato pacchetti turistici. Per quanto riguarda i voli della prossima stagione estiva, dovrebbero essere annunciati nel mese di novembre.