Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Imola, musei civici aperti 25 aprile, 1 maggio e 2 giugno

Rocca, Palazzo Tozzoni e San Domenico accoglieranno i visitatori dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 

Ultimo aggiornamento il 25 aprile 2018 alle 10:27
Visitatori a Palazzo Tozzoni
Imola, 25 aprile 2018 - Anche quest’anno, nelle giornate festive di primavera, Rocca Sforzesca, Palazzo Tozzoni e Museo di San Domenico rimarranno aperti al pubblico dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Dopo l’ottimo apprezzamento da parte dei visitatori registrato nella giornata di Pasquetta, mercoledì 25 aprile, martedì 1 maggio e sabato 2 giugno sarà quindi possibile passeggiare sugli spalti della Rocca Sforzesca ammirando la meravigliosa vista sulla città dalla terrazza del mastio, visitare le suggestive stanze di Palazzo Tozzoni che conservano intatto il fascino di una nobile dimora del settecento o immergersi fra fossili, pietre conchiglie, dipinti, ceramiche tanto altro esposto nel museo di San Domenico.

Nella giornata di sabato 2 giugno, proprio al San Domenico, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, sarà inoltre possibile visitare la mostra Reload dell’artista Davide Serpetti, vincitore del concorso ‘Chiamata alle arti!’, che verrà inaugurata il 19 maggio, in occasione dell’edizione 2018 della Notte europea dei musei.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.