Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Bambini a lezione di emergenza con i professionisti del 118

Gli alunni della quinta di Ponticelli hanno potuto vedere dall’interno come è fatta un’ambulanza
Gli alunni della quinta di Ponticelli hanno potuto vedere dall’interno come è fatta un’ambulanza
Gli alunni della quinta di Ponticelli hanno potuto vedere dall’interno come è fatta un’ambulanza

Una bella esperienza da raccontare quella vissuta l’altra mattina dalla classe quinta A di Ponticelli con i professionisti del Servizio di emergenza territoriale 118 e Unità operativa complessa di Pronto soccorso e Medicina d’Uurgenza dell’Ausl di Imola. Insieme al medico Antonio Vannini, all’infermiera Romina Galeotti e all’autista soccorritore Devis Lippi, i bambini, grazie a una lezione ludico educativa, sono stati sensibilizzati su come poter affrontare situazioni di potenziale pericolo.

Il progetto sperimentale completa un percorso avviato nel 2019 con il supporto fondamentale delle insegnanti che hanno aderito all’iniziativa. Tra gli obiettivi prefissati: promuovere il riconoscimento da parte dei bambini in età prescolare delle situazioni di pericolo sanitario, la chiamata al sistema di emergenza (118), spiegazione di come comporre il numero 1-1-8, il perché è così importante chiamare questo numero è il perché è importante fornire il proprio indirizzo di casa agli operatori che rispondono alla telefonata, la conoscenza di alcuni elementi del primo soccorso e di manovre salvavita. Ma non solo, i bambini hanno visitato come è fatta all’interno una ambulanza e hanno potuto vedere alcune procedure che eseguono gli operatori. Alla fine delle lezione a tutti i bambini è stato consegnato un diplomino e un segnalibro con scritti in breve alcuni suggerimenti validi anche per gli adulti. Evitare di mettersi in pericolo prendendosi cura del malcapitato solo se la scena è sicura; mantenere la calma e chiamare il 118; in attesa dei soccorsi, praticare le manovre salvavita.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?